It/Confusione

From Hattrick
Revision as of 18:14, 12 November 2012 by Para Para (talk | contribs)
(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
INTERWIKI

· English · Français · Italiano · Magyar ·

Se si utilizza una formazione in cui l'esperienza di formazione è inferiore a "eccellente", si può verificare l'evento confusione. Questo rischio può essere compensato solo da routine e esperienza.

Quando si ha una squadra non abituata a giocare con una formazione si potrebbe avere giocatori così confusi da giocare al di sotto della loro normale capacità. Più è sconosciuto il modulo ai giocatori, più diffusa sarà la confusione.

Per descrivere il livello di esperienza che la squadra ha raggiunto in ciascun modulo si usata la scala "disastroso-eccellente". In partita può verificarsi un evento confusione che avvisa che l'organizzazione del team è sceso. In questo caso uno specifico testo mostrerà in cronaca il livello di routine raggiunto: se è sceso a "scarso" significa che è la confusione in campo è totale, mentre un piccolo abbassamento a "buono" ha un effetto molto limitato sulla prestazione generale.

Così si può determinare se la squadra è destinata a essere oggetto di confusione:

  • Se la squadra è abituata a giocare con una certa formazione, il rischio diminuisce. Questa è l'unica funzione della routine della squadra con una certa formazione. È possibile aumentare l'esperienza in una formazione utilizzando la stessa formazione regolarmente. Questo si fa alternando le formazioni durante la settimana, giocando ad esempio con una formazione nella partita di campionato e una diversa nella partita coppa o amichevole.
  • Se si mantenere l'esperienza del modulo almeno ad "accettabile" di solito si eviterà la confusione. Ogni squadra in genere riesce a mantenere tale livello su almeno tre diverse formazioni.
  • Se l'esperienza accumulata dei giocatori (con un bonus per il capitano) è alta, il rischio diminuisce.

Il primo test confusione viene eseguito appena inizia la partita. I test possono verificarsi anche durante l'arco della partita. Un aiuto a ristabilire l'ordine arriva a fine primo tempo quando l'allenatore può migliorare la situazione con una strigliata negli spogliatoi.