Ufficio Reclami/Ufficio Reclami - realcastelfranco (2)

From Hattrick
Revision as of 15:09, 28 June 2016 by Ginestrino89 (talk | contribs) (Ufficio Reclami 1 - 7 real castelfranco)
(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
Ufficio Reclami - real castelfranco
Match Information
House Team Italy Ufficio Reclami
Away Team Italy real castelfranco
Match ID (172546451)
Result 1 - 7
Date 23/04/2008
Season/Week 9/35
Kit
UffCARLmatch.JPG
Goal
0 - 1 (2') Ivo Markl
1 - 1 (33') Eriberto Iriate
1 - 2 (41') Paul Charles
1 - 3 (43') Franco Bloato
1 - 4 (77') Benedetto Brusadelli
1 - 5 (83') Mãdãlin Opritescu
1 - 6 (85') Sebastián Ferra
1 - 7 (86') Ivo Markl
Card
Yellowcard.jpg (38') Arturo Bossi
Yellowcard.jpg (42') Ivo Markl
Injuries
Infortunio.jpg (74') Morris Pozzobon
Stadium
StadioVuoto.JPG
Gradinata 91
Tribune 33
Tribune Coperte 46
Poltrone VIP 0
Incasso 1.733 €

Ufficio Reclami 1 - 7 real castelfranco

170 i coraggiosi che hanno raggiunto 231097705 Arena sfidando il temporale. La partita viene disputata su di un campo da gioco neutrale. Ufficio decide di scendere in campo schierando una formazione ‭4-3-3‬ molto interessante. Questa la formazione annunciata: Fernandes - Palanga, Bossi, Gaubert, Blasilli - Álvarez Barrio, Giorgio, Langballe - Chillemi, Iriarte, Parés.

L'assetto deciso dall'allenatore di castelfranco è un ‭3-4-3‬. Questi i giocatori in campo dal primo minuto: van Odijk - Abălăei, Opritescu, Zibou - Handeland, Charles, Martínez Barnes, Bloato - Markl, Pozzobon, Ferra.

Ufficio inizia a pressare dal 1° minuto. Siamo al 2° minuto quando Ivo Markl si fa largo tra i difensori e da posizione centrale lascia partire un micidiale rasoterra, è il gol del vantaggio per castelfranco: 0 a 1. È dall'inizio della partita che i giocatori di Ufficio stanno cercando di assopire il gioco. Nella speranza che non vi riescano, registriamo una nuova azione fagocitata dal loro pressing asfissiante. Eriberto Iriarte, incurante della pioggia, recupera palloni in ogni parte del campo e si fa trovare sempre pronto a raccogliere i suggerimenti offensivi dei compagni. È proprio in gran forma! La prossima volta il Mister di castelfranco farebbe meglio a portarsi il Subbuteo nello spogliatoio, giacché i suoi giocatori sembrano incerti nei movimenti e poco reattivi nell'adottare il proprio impianto di gioco che rimane accettabile. Al minuto 32, Ivo Markl ha quasi segnato ancora per gli ospiti, tirando una cannonata appena dentro l'area che però ha solo scheggiato la traversa finendo sul fondo. I giocatori di Ufficio sono stati bravissimi a ribaltare subito il gioco mettendo in condizione Eriberto Iriarte di scattare in mezzo per andare a segnare, al 33° siamo sul 1 a 1. Per Ufficio l'arbitro non fa sconti. Arturo Bossi si becca un cartellino giallo per un'entrata eccessivamente "agonistica". castelfranco si porta sul 1 a 2 al 41°: Paul Charles si muove bene lungo il corridoio centrale, chiama la palla che puntualmente gli arriva e mette in rete. Fallaccio! Al minuto 42°, castelfranco ha un giocatore ammonito. È Ivo Markl a finire sul taccuino dell'arbitro. 43° minuto. Franco Bloato riceve un pallone sul cerchio di metà campo. Avanza di qualche metro, e scaglia una cannonata che piega le mani al portiere avversario e va a togliere le ragnatele dall'incrocio dei pali. 1 - 3 sentenzia il tabellone. Sebastián Ferra di castelfranco riesce ad aprirsi un varco nella difesa avversaria quando sono trascorsi 44 minuti di gioco. Il suo tiro angolato sembra destinato in rete, ma un difensore della squadra di casa si fa trovare pronto sulla linea e devia in calcio d'angolo. Si conclude così il primo tempo sul punteggio di 1 a 3, le due squadre vanno negli spogliatoi. Questi 45 minuti hanno visto prevalere castelfranco, con una percentuale del 71%.

I giocatori di castelfranco hanno ripassato un po' di tattica durante l'intervallo ed ora giocano in maniera più fluida. Il livello di organizzazione di gioco è buono. Grazie a un bel lancio sulla sinistra Salvador Martínez Barnes si è trovato solo soletto nell'area avversaria ma, probabilmente per scarsa concentrazione, ha lisciato la palla. 74 minuti di gioco e Moris Pozzobon deve lasciare il campo per un infortunio al ginocchio. Speriamo nulla di grave. Al suo posto entra Benedetto Brusadelli. Il giocatore di castelfranco, appena uscito dal campo, consegna la fascia di capitano a Benedetto Brusadelli. Al 77° minuto gli ospiti si portano sul 1 - 4 grazie a Benedetto Brusadelli che, con una incredibile sforbiciata, capitalizza al meglio un bel cross teso arrivato dalla sinistra e realizza un gol da antologia. Se per una squadra che gioca a memoria parliamo di giocatori che si trovano "a occhi chiusi", stavolta dobbiamo dire che gli undici di castelfranco li hanno ben spalancati, e nonostante questo spesso non riescono a trovarsi. La loro abilità nel gioco di squadra è debole. Le speranze di rimonta dei padroni di casa stanno velocemente scemando: al 83° registriamo una nuova rete per castelfranco. Stavolta è Mãdãlin Opritescu ad affondare Altair Fernandes con un'azione dalla sinistra. Siamo ora 1 a 5. Non c'è più bisogno di trasformare l'area avversaria in un fortino assediato, così centrocampisti e attaccanti di castelfranco si portano più a ridosso della propria difesa col fine di difendere il risultato. Su un calcio d'angolo a rientrare effettuato da Salvador Martínez Barnes, Sebastián Ferra sembra avere le ali quando svetta sugli avversari e schiaccia a rete di testa il gol del 1 a 6, è il 85° minuto di gioco. Salvador Martínez Barnes entra come una lama nel burro nella difesa avversaria al minuto 85 e deve solo appoggiare in rete per incrementare il vantaggio di castelfranco, ma all'ultimo un difensore arriva dalla sinistra e spazza. Ivo Markl ha fatto gol! Giunto in area dal centro del campo, ha arpionato un pallone proveniente dalle sue spalle; il tiro a seguire non è stato poi impeccabile, ma anche la risposta di Altair Fernandes ha lasciato a desiderare, concedendo agli ospiti il gol numero 7. Il centrocampo di castelfranco è stato superiore a quello avversario, 73% è il possesso palla che sono riusciti ad ottenere.

Tra i migliori per Ufficio bisogna senz'altro menzionare Eriberto Iriarte, una prestazione eccezionale la sua. David Gaubert non ha offerto una prestazione degna delle sue migliori giornate. Benedetto Brusadelli è stato autore di giocate memorabili, senza dubbio il migliore in campo nelle file di castelfranco. Karel van Odijk è stato proprio una delusione, sicuramente il peggiore del suo team. Arriva il fischio finale sul punteggio di 1 a 7. Le squadre si radunano a centrocampo e si stringono la mano, un gesto che fa bene al calcio.