Difference between revisions of "User:GLGMRO"

From Hattrick
m (Creating user page for new user.)
Line 1: Line 1:
{{Infobox/User
+
Nella sua tradizione sportiva, con varie società a seguito di rifondazioni,ha al suo attivo dieci stagioni in Serie A, dove ha militato ininterrottamente dal 1978 al 1988. Vanta la 48ª miglior tradizione sportiva fra i club che hanno militato in Serie A, e occupa il 42º posto nella classifica perpetua dal 1929. I colori sociali sono il bianco e il verde, ha come simbolo il lupo e disputa le gare interne allo stadio Partenio-Lombardi.
| username  = GLGMRO
 
| userid    = 1272639
 
| clubname  = UF AVELLINO
 
| teamid    = 239848
 
| face      =
 
| realname  =
 
| age        =
 
| gender    = Male
 
| language  = Italian
 
| region    = Campania
 
| country    = Italy
 
| joined    = 02-05-2004
 
| other      =
 
| lastedit  =
 
}}
 
  
'''GLGMRO''' {{userid|1272639}} is the [[UF AVELLINO]]'s manager. In August 2018 he was elected [[Al Kuwayt|Kuwaiti]] U20 coach.
+
Dichiarata fallita nel 2010 dal Tribunale Civile di Avellino[3], è stata radiata dalla Federcalcio l'11 febbraio 2011.[4] Il 10 luglio 2009 era stata esclusa dai campionati professionistici per decisione della Co.Vi.Soc.[5] ed in seguito a questi eventi, dopo la presentazione di alcune cordate imprenditoriali presso il Comune di Avellino, è nata la società Avellino Calcio.12 Società Sportiva Dilettantistica, che poi dal giugno del 2010 ha assunto la nuova denominazione. Il 15 giugno 2015 la società ha annunciato il ritorno del vecchio logo e della vecchia denominazione "Unione Sportiva Avellino", con l'aggiunta finale del "1912"[6][7]. Nel corso dell'estate 2016 l'Avellino ha avviato un restyling della struttura, installando, tra l'altro, il nuovo manto erboso in erba sintetica
 
 
 
 
 
 
 
 
[[Category:Italian Users|GLGMRO]]
 

Revision as of 23:19, 30 January 2019

Nella sua tradizione sportiva, con varie società a seguito di rifondazioni,ha al suo attivo dieci stagioni in Serie A, dove ha militato ininterrottamente dal 1978 al 1988. Vanta la 48ª miglior tradizione sportiva fra i club che hanno militato in Serie A, e occupa il 42º posto nella classifica perpetua dal 1929. I colori sociali sono il bianco e il verde, ha come simbolo il lupo e disputa le gare interne allo stadio Partenio-Lombardi.

Dichiarata fallita nel 2010 dal Tribunale Civile di Avellino[3], è stata radiata dalla Federcalcio l'11 febbraio 2011.[4] Il 10 luglio 2009 era stata esclusa dai campionati professionistici per decisione della Co.Vi.Soc.[5] ed in seguito a questi eventi, dopo la presentazione di alcune cordate imprenditoriali presso il Comune di Avellino, è nata la società Avellino Calcio.12 Società Sportiva Dilettantistica, che poi dal giugno del 2010 ha assunto la nuova denominazione. Il 15 giugno 2015 la società ha annunciato il ritorno del vecchio logo e della vecchia denominazione "Unione Sportiva Avellino", con l'aggiunta finale del "1912"[6][7]. Nel corso dell'estate 2016 l'Avellino ha avviato un restyling della struttura, installando, tra l'altro, il nuovo manto erboso in erba sintetica