Ufficio Reclami/Ufficio Reclami - Sbudulu

From Hattrick
Ufficio Reclami - Sbudulu
Match Information
House Team Italy Ufficio Reclami
Away Team Italy Sbudulu
Match ID (270523164)
Result 2 - 1
Date 20/04/2010
Season/Week 1/42
Kit
UffSbudu.JPG
Goal
0 - 1 (41') Rudie Wallis
1 - 1 (77') Massimo Ticchiarelli
2 - 1 (82') Carlo Furini
Card
Injuries
Stadium
CAB20000.JPG
Gradinata 10 630
Tribune 3 865
Tribune Coperte 2 000
Poltrone VIP 500
Incasso 158 062 €

Ufficio Reclami 2 - 1 Sbudulu

Piove da qualche ora qui a Comunale "Andrea Bonaventura", dove 16995 spettatori assisteranno ad una difficile gara sul terreno allentato. Ufficio ha deciso di utilizzare un 5-3-2. Questi i giocatori in campo dal primo minuto: Genestreti - Furini, Guernelli, Bossi, Ruggeri, Ticchiarelli - Tognato, Boi, Lambroni - Buttitta, Musello.

Sbudulu ha optato per uno strategico 3-5-2. Fanno il loro ingresso sul terreno di gioco: De Ly - Galizzi, Harris, Wallis - Lehouck, Soraiz, Zinchuk, Rüchel, Cocciolo - Hernández, Banda.

Ufficio fa affidamento sul contropiede. Il campo è un'enorme pozzanghera e, specialmente per giocatori tecnici come Guido Lehouck non è la giornata ideale per dare il meglio. Per poco Ufficio non passa in vantaggio al 14°, Toni Musello riesce a superare la difesa da sinistra, ma la lunga fuga deve averlo stancato parecchio, visto che perde la lucidità necessaria per una conclusione precisa. Raúl Hernández prova la botta da fuori al 21°, dopo una bella azione sulla sinistra, ma la palla finisce sul fondo. Non una bella prestazione per Michele Ruggeri: con questo terreno pesante non riesce a far valere le sue doti di velocità. Ospiti in vantaggio al 41°. Sovrapposizione centrale di Rudie Wallis e controllo al volo. La seguente conclusione di collo pieno, supera anche l'intuito del portiere locale: 0 - 1. Se per una squadra che gioca a memoria parliamo di giocatori che si trovano "a occhi chiusi", stavolta dobbiamo dire che gli undici di Ufficio li hanno ben spalancati, e nonostante questo spesso non riescono a trovarsi. La loro abilità nel gioco di squadra è insufficiente. - Qualche centimetro più in là e sarebbe entrata! - sembra urlare Nicola Cocciolo: il suo calcio di punizione si spegne sul fondo. Azione di contropiede per Ufficio. Un passaggio filtrante raggiunge Massimo Ticchiarelli lanciatosi oltre la linea difensiva avversaria e sul filo del fuorigioco. Troppa fretta nel concludere, ed il pallone si perde vicino alla bandierina del corner. Inguardabile! Si conclude così il primo tempo sul punteggio di 0 a 1, le due squadre vanno negli spogliatoi a prendere un thè caldo. Sbudulu ha tenuto maggiormente il pallone, controllando il gioco per il 70% del tempo.

È stato sufficiente vedere il volto contrito del loro mister negli spogliatoi per fare sì che i giocatori di Ufficio si ricordassero cosa gli era stato insegnato in allenamento. La loro capacità nell'attuare gli schemi suggeriti è ora buono. Calcio di punizione da posizione interessante, Sbudulu prova uno schema con un lancio morbido all'altro lato dell'area di rigore. Per lo sconforto dei compagni, Kevin Harris non riesce ad agganciare e l'azione si spegne sul fondo. I giocatori di Ufficio hanno qualche evidente problema tattico, il loro livello di organizzazione di gioco è insufficiente. Pierpaolo Genestreti tiene la squadra di casa in gioco con una parata strepitosa togliendo la palla dal sette su un calcio di punizione di Nicola Cocciolo. L'immediata ripartenza di Ufficio si sviluppa sul fronte offensivo sinistro; è così che Massimo Ticchiarelli riceve il pallone e - stavolta è il caso di dirlo - presa in contropiede la difesa avversaria va a piazzare il pallone alle spalle di Jerôme De Ly. Questo è il gol del 1 - 1. Ufficio sembra soffrire un po' di confusione in fase di costruzione del gioco; debole è il massimo livello di gioco che è in grado di esprimere. Kevin Harris sbuca tra due avversari sulla fascia destra e lascia partire un missile che però si stampa sul palo esterno. 80 minuti giocati, risultato ancora in parità. Giuliano Guernelli interrompe un'azione offensiva degli avversari e si lancia in un contropiede solitario, vola verso la porta avversaria ma sciupa miseramente calciando sui tabelloni pubblicitari. Per Ufficio ci sarà un'altra occasione. Arturo Bossi ha il piede fatato oggi. Il suo corner pesca libero in mezzo all'area di rigore Carlo Furini che insacca facilmente di testa il gol del 2 a 1. L'allenatore di Sbudulu nel disperato tentativo di rovesciare la partita, ordina ai giocatori di cambiare strategia. Il pareggio degli ospiti sembrava inevitabile al 83° con Nicola Cocciolo che, raccogliendo un passaggio filtrante dalla sinistra si trova a tu per tu col portiere, ma il tiro è un liscio clamoroso che si spegne direttamente sulla linea di fondo. Le risate dei tifosi di casa sono un commento sufficiente. Il centrocampo di Sbudulu è stato superiore a quello avversario, 74% è il possesso palla che sono riusciti ad ottenere.

Tra i migliori per Ufficio bisogna senz'altro menzionare Luca Buttitta, una prestazione eccezionale la sua. Chissà che il coach di Ufficio non si sia pentito di aver schierato Giuliano Guernelli. Il sito internet dei fan di Sbudulu ha eletto Hendrik Rüchel come migliore in campo. Nicola Cocciolo ha disputato una prova davvero deludente. La partita si chiude sul punteggio di 2 a 1. Malgrado l'agonismo mostrato in campo, i giocatori delle due squadre si radunano a centrocampo per il consueto cerimoniale di fairplay.