Ufficio Reclami/Ufficio Reclami - realcastelfranco (10)

From Hattrick
Ufficio Reclami - real castelfranco
Match Information
House Team Italy Ufficio Reclami
Away Team Italy real castelfranco
Match ID (379851741)
Result 3 - 1
Date 06/06/2012
Season/Week 16/48
Kit
MatchUff-real8.png
Goal
1 - 0 (10') Alessandro Presti
2 - 0 (40') Marco Capossela
2 - 1 (50') Vuk Vilotić
3 - 1 (83') Antonio Tossani
Card
Yellowcard.jpg (88') Antonio Tossani
Injuries
Infortunio.jpg (41') Stefano Sasdelli
Stadium
The WATP stadium.png
Gradinata 1 324
Tribune 550
Tribune Coperte 176
Poltrone VIP 44
Incasso 18 429 €

Ufficio Reclami 3 - 1 real castelfranco

Il sole splende oggi e riscalda una già di per sé rovente folla di 2094 spettatori. La partita si gioca in campo neutro.
La tattica di Ufficio prevede un interessante 5-4-1.
Questi i giocatori in campo dal primo minuto: Mirlach - Sasdelli, Farías, Tossani, Bagnacani, Terribile - Tognato, Giovanelli, Boi, Presti - Capossela.
castelfranco ha deciso di utilizzare un 3-4-3.
Ecco la formazione: Jorner - Cachupín, Mugnaini, Belchior - Defranceschi, Dull, Valmy, Vilotić - Diaferia, Santonocito, Schiatti.

castelfranco ha chiaramente deciso di puntare sul contropiede.
Al 10° la squadra di casa si porta sul 1 a 0 grazie alla conclusione vincente di Alessandro Presti, che gira a rete una palla crossata dalla destra. Gli sforzi di Ufficio sulla fascia destra meriterebbero una migliore ricompensa, ma stavolta Marco Capossela non riesce nemmeno a inquadrare lo specchio della porta. 33 minuti giocati, rimessa dal fondo. Una perfetta triangolazione appena fuori dall'area di rigore, ha aperto un corridoio centrale e messo in condizione Marco Capossela di mettere a segno la rete del 2 a 0. 41 minuti di gioco e Stefano Sasdelli deve lasciare il campo per un infortunio al ginocchio. Speriamo nulla di grave. Al suo posto entra Sebastião Chincalece. Al doppio fischio dell'arbitro: 2 - 0. Il centrocampo di Ufficio è stato superiore a quello avversario, 58% è il possesso palla che sono riusciti ad ottenere.

Questa volta è la traversa a dire no a Aurelio Giovanelli che aveva concluso con una cannonata dopo il buon fraseggio dei compagni nella zona centrale del campo. Per fermare il contropiede di castelfranco l'unico rimedio è il fallo. Ma la rete arriva ugualmente, grazie alla conseguente punizione, magistralmente calciata da Vuk Vilotić: 2 a 1! Andrés Farías dà tutto come al solito, ma il caldo di oggi lo ha stremato completamente. Ufficio aumenta il proprio vantaggio quando Antonio Tossani, dopo essersi involato sulla sinistra, deposita la sfera alle spalle del portiere ospite: 3 - 1. Alessandro Presti è stato sostituito al minuto 85, ma si può consolare dal fatto che la sua squadra è in vantaggio. Guglielmo Meoni è il rimpiazzo. La forte conclusione di Marco Capossela avrebbe meritato miglior fortuna al 87° minuto, solo una gran parata di Stefan Jorner ha risparmiato agli ospiti la delusione di un altro gol.ono trascorsi 88 minuti di gioco quando Antonio Tossani, vedendosi saltato in dribbling, si aggrappa alla maglia del suo diretto avversario strattonandolo vistosamente. L'arbitro non può esimersi dall'ammonirlo. Questi 45 minuti hanno visto prevalere Ufficio, con una percentuale del 55%.

Tra i migliori per Ufficio bisogna senz'altro menzionare Marco Capossela, una prestazione eccezionale la sua. Valentino Bagnacani non ha offerto una prestazione degna delle sue migliori giornate. Il giocatore più importante per |castelfranco è stato senza ombra di dubbio Luigi Schiatti. Chissà che il coach di castelfranco non si sia pentito di aver schierato Stefan Jorner. La partita si chiude sul punteggio di 3 a 1. Malgrado l'agonismo mostrato in campo, i giocatori delle due squadre si radunano a centrocampo per il consueto cerimoniale di fairplay.