It/Stalloreggi FC

From Hattrick
INTERWIKI

· English · Italiano ·

Stalloreggi FC (1915559)
Stalloreggi.png
Uniformi di gara
http://res.hattrick.org/kits/10/100/991/990007/matchKitLarge.png http://res.hattrick.org/kits/10/100/991/990008/matchKitLarge.png
Dati Societari
Presidente: petrocchio
Paese:  Italia
Regione: Campania
Serie: X.70
Stadio: Play Garden (1912121)
Fondazione: 21-09-2005 (Stagione 27)
Rifondazione: 26-02-2010 (Stagione 41)
Colori sociali: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/c/cf/600px_Azzurro_e_Rosso_(Strisce).png/20px-600px_Azzurro_e_Rosso_(Strisce).png Rosso-Blu
Fan club: Fedelissimi RossoBlu
Trofei Stagioni 27-38
Division IX.PNG Division VIII.PNG Division VII.PNG Division VI.PNG HSCmini.png Topscorer VII.png Topscorer VI.png
Nuova bacheca dei trofei
Tumbleweed.gif

La Stalloreggi Football Club, più nota come Stalloreggi FC è un club di Hattrick fondato per la prima volta il 21 Settembre 2005. Attualmente milita nella serie X.3804 in Italia. I colori sociali della società sono il rosso ed il blu sin dalla sua fondazione.


Storia del Club

Le origini

La prima iscrizione alla competizione avviene il 21 Settembre 2005, in concomitanza con la seconda giornata della Stagione 27 del campionato Italiano. Il club registra la sua sede sociale nella regione Toscana.

La squadra, grazie ad una buona gestione iniziale della rosa e ad una campagna acquisti mirata ad una crescita nel medio periodo, riesce subito a conquistare due primi posti e tre promozioni di fila concludendo la stagione 27 al 1° posto nella serie IX.668, la stagione 28 finendo al 1° posto nella serie VIII.347 e piazzandosi al 2° posto nella serie VII.31 durante la stagione 29. In quest'ultima stagione la bacheca si arricchisce inoltre del trofeo di capocannoniere che viene attribuito a Márcio Brito per aver realizzato 10 goal.

Dalla stagione 30 alla 35 la società ha militato nella serie VI.813 riuscendo a piazzarsi sempre tra le prime quattro del girone (eccetto l'ultima stagione) e raggiungendo nella stagione 33 il suo record di avanzamento in coppa, arrivando a giocare il 6° turno di Coppa Italia, che eguaglierà successivamente nelle stagioni 37 e 38. Oltre alle gare ufficiali la Stalloreggi prende parte a numerose competizioni accessorie tra cui la prestigiosa Hattrick Salerno Cup, coppa riservata alle società di Hattrick di Salerno e provincia, riuscendo a conquistare il primo posto alla sua quarta edizione (Stagione 31).

Nella stagione 35 la società retrocede nella serie VII.403 per attuare un progetto di rinnovamento. Il piano societario, che prevedeva lo smantellamento completo della precedente rosa e un'azione massiccia sul mercato trasferimenti, le permise di centrare due primi posti consecutivi e quindi di aggiungere al suo palmarès i gagliardetti della VII e VI categoria (VI.435). Nella stagione 37, grazie ad un'ottima continuità di prestazione della sua punta migliore, Kev Lachance, il club ottiene il secondo titolo marcatori della sua storia.

All'approdo in V serie, stagione 38 nel girone V.145, la Stalloreggi cerca di emulare il suo precedente triplo salto di categoria senza riuscirci. Conquista così un 2° posto, al termine di una stagione estenuante, che mette a dura prova l'equilibrio della società tanto da far prendere alla dirigenza la decisione di abbandonare le gare e di cancellare l'iscrizione alle competizioni.


Rifondazione del Club

Il 26 Febbraio 2010, dopo un periodo di riflessione di circa 1 anno solare, il club torna ad iscriversi nuovamente ai campionati. La Stalloreggi viene assegnata d'ufficio alla serie X.70 con il nome temporaneo di AtletiCo Matosi e fa il suo nuovo esordio nella nona giornata della stagione 41. A fine stagione il club torna ad acquisire il suo nome storico. La sede sociale viene registrata ufficialmente nella regione Campania.

Con la rifondazione del club nasce un nuovo progetto societario a lungo termine che prevede un ingente incremento dei capitali. Questa strategia, seppure certamente fruttuosa nel lungo periodo, costringe la squadra a militare per 4 stagioni agli ultimi posti della classifica.

Al concludersi della Stagione 44, tramite negoziazione con la Hattrick Football Association la Stalloreggi FC viene trasferita nella serie X.3804 dove si ritrova a competere con storiche società rivali, anche esse riscritte da poco alle competizioni, come l'Arsenalan e la Salernitana_1919.

Cronistoria

Prima iscrizione

Primo logo della Stalloreggi FC
Stagione Serie Posizione Giocate V P S GF GA GD Punti Coppa
27 IX.668 Primo 14 13 0 1 53 15 +38 39 non disputata
28 VIII.347 Primo 14 13 0 1 55 9 +46 39 1° turno
29 VII.31 14 11 0 3 42 18 +24 33 2° turno
30 VI.813 14 7 2 5 48 28 +20 23 1° turno
31 VI.813 14 7 1 6 40 48 -8 22 2° turno
32 VI.813 14 8 1 5 40 34 +6 25 2° turno
33 VI.813 14 7 1 6 41 37 +4 22 6° turno
34 VI.813 14 6 2 6 38 59 -21 20 3° turno
35 VI.813 14 0 0 14 1 121 -120 0 1° turno
36 VII.403 Primo 14 13 1 0 42 8 +34 40 1° turno
37 VI.435 Primo 14 13 0 1 46 13 +33 39 6° turno
38 V.145 14 8 1 5 49 24 +25 25 6° turno


Seconda iscrizione

Stagione Serie Posizione Giocate V P S GF GA GD Punti Coppa
41 X.70 6 0 2 4 3 24 -21 2 non disputata
42 X.70 14 1 1 12 9 73 -64 4 non disputata
43 X.70 14 2 1 11 19 83 -64 7 non disputata
44 X.70 14 1 0 13 10 100 -90 3 non disputata

Stadio

PlayGarden.png
La Stalloreggi nel corso della sua storia ha giocato le sue partite casalinghe in due diversi stadi. Durante la sua prima gestione la compagine giocò nell'impianto Girolamo Gigli che, nel corso di varie ristrutturazioni ed ampliamenti, raggiunse la ragguardevole capienza di 36000 posti composti da 20 mila gradinate, 10 mila tribune, 5 mila tribune coperte e 1000 poltrone VIP.

Dalla stagione 41, con la rifondazione societaria, la Stalloreggi ha acquisito la proprietà del Play Garden dove tutt'ora disputa le sue partite casalinghe.

La struttura ha attualmente una capienza di 12000 posti distribuiti in:

  • Gradinate: 8.000
  • Tribune: 3.000
  • Tribune coperte: 1.000
  • Poltrone VIP: 0

Gli ultimi miglioramenti all'impianto sono stati effettuati il: 26-02-2010

Allenatori

Allenatore Stagioni Traguardi raggiunti
France Franky Lécrivain Vecchio Club Vince il campionato di IX e VIII serie.
Italy Guglielmo Citti Vecchio Club Vince il campionato di VII e VI serie.
Oceania Sam Anscombe 41
Mexico Juan Domingo Obregón 42 -> oggi


Vecchie glorie

Miglior marcatore

Attaccante esterno, idolo della curva, grazie alle sue micidiali incornate è riuscito a trascinare la squadra in una rocambolesca promozione che ci ha portati dritti in VI serie. Si è laureato capocannoniere della VII.31 (Italia) per la stagione 29 con 10 gol.

Grande Allenatore

Traghettatore della Stalloreggi nelle prime due stagioni dalla fondazione. E' riuscito, grazie alle sue eccellenti doti di CT, a portare alla vetta delle classifiche la squadra regalandoci 2 indimenticabili primi posti che rimarranno indelebili nella storia del club. Grazie al suo grande spirito di sacrificio e al suo ineguagliabile carisma è stato il principale fautore della rinascita rossoblu e della sua rifondazione permettendo di annoverare nella storia del club altre due promozioni e un record di punti in campionato che difficilmente potrà essere battuto in futuro. Un mito!


Collezione bandiere

Paesi ospitati

Argentina Germany Liechtenstein Poland Portugal


Collegamenti esterni